IL QUARTO

DECENNIO DI

UNA QUINTA

 
 
 

Era solo ieri che pensavamo che saremmo arrivati ad oggi e con sorpresa abbiamo scoperto che ieri era appena 40 anni fa.

Dal 1979 abbiamo messo in scena più di 1500 spettacoli, dando a tutti quegli artisti di valore, che lo abbiano richiesto, un spazio dove dar voce al talento di chi, credendo in un progetto, vuole confrontarsi con il pubblico, di chi crede che si possa da una buona idea creare uno spettacolo di spessore.

È grazie anche a questo spirito che hanno potuto muovere i primi passi sulle scene, trovando spazio nel nostro Teatro, attori come Massimo Popolizio, Rocco Papaleo.

Rocco Papaleo  in Duello In Piazza. Anno: 1984. Di Guido Finn. Regia Salvatore Di Mattia

Rocco Papaleo in Duello In Piazza. Anno: 1984. Di Guido Finn. Regia Salvatore Di Mattia

 
Massimo Popolizio  ne “ Le Avventure del Sig. Bonaventura” Anno: 1980. di Sergio Tofano. Regia Salvatore Di Mattia

Massimo Popolizio ne “ Le Avventure del Sig. Bonaventura” Anno: 1980. di Sergio Tofano. Regia Salvatore Di Mattia

 

Crediamo che il teatro italiano non si risolva solamente in De Filippo, Goldoni o Pirandello, ma esistano un pletora di autori che fanno parte della nostra storia; autori che hanno parlato di noi nei momenti storici in cui sono vissuti, fotografando l’emozione sociale dell’epoca .

Abbiamo a disposizione un materiale che andrebbe riscoperto proprio per riprendere lo spirito iniziale del Teatro Agorà 80, di dar voce a quelle forme di teatro italiano che, tutto sommato, sono state disconosciute o dimenticate.

Nel corso degli anni abbiamo potuto ospitare artisti del calibro di: Paolo Villaggio, Vincenzo Salemme, Tonino Accolla, Augusto Zucchi, Paolo Buglioni, Giorgio Lopez, Le Sorelle Bandiera, Antonella Ponziani, Roberta Garcia, Enrico Papi, Gianni Musy, Roberto Iannone, Pietro Biondi, Bruno Alessandro, Dario Penne, Francesca Nunzi, Pietro De Silva, Massimiliano Caprara e Compagnie che facevano capo a nomi illustri del mondo del teatro quali Mario Scaccia, Fiorenzo Fiorentini, Nelo Risi, Lorenzo Salveti, Beppe Navone .

Il Teatro Agorà 80 si prepara a festeggiare i suoi primi 40 anni di vita invitando tutte le compagnie interessate a partecipare alla nuova stagione teatrale 2019 – 2020